CEAM LANFIRE™: LA TRASMISSIONE DATI RESISTENTE AL FUOCO

Non scendere a compromessi con la sicurezza. Per la trasmissione dati negli impianti a rischio incendio scegli i cavi della serie CEAM LANFIRE™: costruzione brevettata, PH120 e omologazione CPR.

Negli ultimi anni, la trasmissione dati è divenuta sempre più importante, con maggior controllo e monitoraggio garantito da dispositivi connessi in grado di condividere informazioni di alta qualità.
Ai requisiti trasmissivi quindi si sono via via aggiunti regolamenti e normative specifici con l’obiettivo di garantire e migliorare la sicurezza e la salvaguardia dell’ambiente e delle persone.
È questo il caso del regolamento CPR – Construction Product Regulation (UE 305/2011), che stabilisce requisiti specifici di reazione al fuoco applicati a tutti i materiali e prodotti destinati all’uso permanente in opere di costruzione, tra cui i cavi ethernet.

Scuole, alberghi, ospedali, aeroporti, tunnel, materiale rotabile e linee metropolitane e ferroviarie. Questi sono solo alcuni degli ambienti in cui performance trasmissive e di sicurezza raggiungono la stessa fondamentale importanza, date le performance richieste e le caratteristiche ambientali delle installazioni (vie di fuga limitate, alta concentrazione di persone, …).
CEAM Cavi Speciali s.r.l. da anni vanta all’interno della propria offerta i cavi della serie LANFIRE™, progettati proprio per garantire performance trasmissive di altissimo livello anche in caso di incendio.

Da oggi però, le prestazioni della serie leader nel mercato sono ancor più valorizzate, grazie all’ottenimento del brevetto costruttivo (PAT. REG. No. EP3459085B) e all’omologazione CPR per la reazione al fuoco. Un risultato ottimo, vanto del costante studio del nostro team di ricerca e sviluppo.

CEAM LANFIRE™: TRASMISSIONE E SICUREZZA,
SENZA COMPROMESSI
Torna su